buonomo veglia srl   architettura ingegneria

MUSEO DEL GIOCATTOLO E
DEL BAMBINO E 
CENTRO PER L'INFANZIA

Cormaro 2006 - 2010

Siamo convinti che il progetto di trasformazione di un fabbricato di archeologia industriale in un museo debba andare oltre l’adeguamento tecnico/ funzionale o d’interni, poiché si tratta di una conversione della destinazione d’uso e quindi del suo ruolo urbano, sociale e culturale.
Della fabbrica dismessa abbiamo conservato la severità architettonica di un contenitore, prima razionalmente concepito per racchiudere un ambito produttivo, mentre la sua nuova veste, sempre quella di una fabbrica, anche se non più di merci ma di suggestioni, comporta l’apertura e l’appartenenza all’esterno, al tessuto urbano e sociale della città.
Il volume, storicizzato, è stato recepito nel progetto come una grande cassettiera, dalla quale abbiamo sfilato un nuovo volume, come fosse un ideale cassetto/ contenitore per i giocattoli.
Si è realizzato così un contrasto tra il preesistente, oggetto di un essenziale restauro, e il nuovo, l’aggiunto, che viene inteso come espressione della contemporaneità.
Un nuovo insieme teso fra la conservazione e la mutazione, la funzionalità e l’immaginario, capace di impossessarsi di un ruolo che si addice ad un museo, per diventare un landmark sul territorio.

euro 3.820.000

mq 2.000

Comune di Cormaro

5+1 aa con area progetti srl, Buonomo Veglia srl, David Palterer- progetto architettonico 

Buonomo Veglia srl, area Progetti srl - progetto strutturale 

2c ingegneria srl - progetto impianti meccanici

cooperativa di costruzioni lavoranti muratori pa - imprese e fornitori

2c ingegneria srl - progetto impianti elettrici

LOGO 2.png

buonomo veglia srl

Architettura Ingegneria