FACCIATE OSPEDALE S.LUIGI GONZAGA

Orbassano 2019

L’edificio oggetto dell’intervento è il Padiglione 3, risalente al complesso originario. I muri perimetrali avevano le caratteristiche tecniche tipiche del periodo di costruzione, insufficienti per le attuali esigenze a contenere i consumi energetici. Sono stati realizzati con un piano esterno in laterizio pieno con faccia a vista, camera d'aria vuota senza coibentazione, e pannello interno in laterizio forato intonacato.

Inoltre, il paramento esterno ha mostrato segni di degrado.

L'intervento, che prevede la costruzione di un esoscheletro antisismico, risolve entrambi i problemi. Consiste infatti nella realizzazione di un “cappotto strutturale” e la sostituzione degli infissi esistenti con nuovi ad alte prestazioni energetiche.

Una volta eliminato il pannello esterno in paramano, sistemate le parti deteriorate e instabili delle facciate e le riparazioni murarie, si inserisce, all'interno della camera d'aria vuota, una cornice metallica in grado di migliorare la resistenza del telaio strutturale alle spinte orizzontali.

Il rivestimento completo delle facciate prevede uno strato isolante di polistirene espanso estruso caricato con grafite su cui è applicata una rete in fibra di vetro e intonaco colorato in pasta, le cui caratteristiche tecniche ed il colore sono garantiti per 10 anni.

La parte inferiore è potenziata con una rete di rinforzo maggiorata.

euro 2.425.000

...

Azienda ospedaliera S.Luigi Gonzaga

Buonomo Veglia srl - progetto architettonico

Buonomo Veglia srl- progetto strutturale

Studio Renato Lazzerini - progetto impianti meccanici

LOGO 2.png

buonomo veglia srl

Architettura Ingegneria